Giulianova

Giulianova, costruita su una dolce collina situata a poche centinaia di metri dal mare, è sempre stata una località balneare e turistica. Il primo stabilimento balneare della città è stato costruito più di settant’anni fa, e da allora i servizi turistici della lunga spiaggia di Giulianova Lido si sono ampliati sempre più, pur mantenendo le ville storiche, in stile liberty, che impreziosiscono la zona limitrofa al lungomare.

Viva e vitale, nella città di Giulianova si respira l’atmosfera tipica delle località balnerari: gli hotels, le strutture ricettive, i ristoranti che propongono tutte le ricette della tradizione arricchiscono l’offerta turistica e contribuiscono a rendere il soggiorno a Giulianova piacevole e rilassante.

C’era una volta Giulia

Le origini di Giulianova, come oggi la conosciamo, prendono forma in epoca rinascimentale ad opera del nobile Giulio Antonio Acquaviva, padrone del feudo di Castel San Flaviano, sulle cui rovine costruì il nuovo borgo. Vi fece erigere delle mura, oggi abbattute per l’ampliarsi della popolazione e per la necessità di nuovi spazi urbani, e la trasformò in una tipica città nuova, sul modello delle maggiori città rinascimentali. Ancora oggi si può ammirare l’imponente Duomo di San Flaviano, gioiello architettonico di Giulianova per mole e struttura.

Il lungomare di Giulianova

Dall’alto, la zona balneare di Giulianova stupisce per l’insieme di elementi che rispondono ai più conosciuti canoni delle più belle mete del turismo balneare. Il lungomare di Giulianova è una lunghissima passeggiata che, fra palme e oleandri, si snoda fino a Tortoreto da una parte e Cologna dall’altra, attraverso una pista ciclabile conosciuta come Corridoio Verde Adriatico. Oltre il lungomare, dopo pochi metri, ecco l’incantevole spiaggia dorata, attrezzata con i migliori impianti turistici, e il mare blu e cristallino in cui passare rilassanti giornate di vacanza.

Gastronomia e piatti tipici di Giulianova

Giulianova è un centro balneare, in cui la tradizione culinaria è costituita principalmente da piatti a base di pesce fresco. Una delle ricette tipiche più conosciute e gustose è il brodetto alla giuliese, una fragrante zuppa preparata con scorfano, rana pescatrice, triglie, crostacei e molluschi freschi, insaporiti con peperoncino, vino bianco e pomodorini.

CONTATTI RAPIDI

Chiama

Preventivo

Whatsapp

Messaggi

Messanger