Tortoreto

Tortoreto Lido, mare e cultura

Nonostante il centro di Tortoreto si sia espanso fino a diventare un centro di quasi 8 mila abitanti, ancora conserva le tracce dell’antico passato, come testimonia la statua del pescatore, posta sul lungomare a memoria dei pescatori che dal mare non sono più tornati.

La spiaggia di Tortoreto Lido si estende su una vasta superficie, e il lungomare si può percorrere sia a piedi che attraversando la pista ciclabile conosciuta come Corridoio Verde Adriatico, che continua da una parte fino ad Alba Adriatica e dall’altra fino a Giulianova Lido.

Cultura a Tortoreto

Tortoreto non è solo una delle città balneari più belle e turistiche d’Abruzzo, ma anche un centro in cui la natura va di pari passo con la storia e la cultura. E’ infatti possibile visitare diversi musei, come quello della cultura marina e l’interessante oasi naturalistica che sorge attorno ad un lago artificiale costituito due secoli fa, in cui osservare la fauna tipica e scoprire nuove nicchie ecologiche.

Cucina tradizionale a Tortoreto

Centro votato al turismo e alla pesca, Tortoreto sa come prendere i visitatori per la gola. Tutte le estati si organizzano infatti interessanti sagre enogastronomiche nella quali gli abitanti preparano tutte le tipiche ricette a base di pesce, a base di crostacei e delle ottime vongole che caratterizzano questa zona della costa adriatica.

CONTATTI RAPIDI

Chiama

Preventivo

Whatsapp

Messaggi

Messanger